Corso di Laurea Magistrale

in Ingegneria Elettronica

Classe di Laurea Magistrale LM-29

L'Ingegnere Elettronico con laurea Magistrale è in grado di operare nella progettazione elettronica mediante tecniche e metodologie avanzate, proponendo soluzioni innovative per molteplici settori applicativi che spaziano dall'elaborazione dell'informazione all'automotive, dal settore aerospaziale a quello energetico-ambientale, dall'Internet-of-Things alle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (ICT).

Ammissione al Corso di Laurea Magistrale

Sbocchi professionali

Esperienze lavorative dei nostri laureati

I percorsi di studio del Corso di Laurea Magistrale

I laureati magistrali in Ingegneria Elettronica trovano occupazione:

  • presso industrie di progettazione e produzione di componenti, circuiti e sistemi elettronici

  • nei settori delle amministrazioni pubbliche e imprese di servizi, che utilizzano tecnologie elettroniche

  • nelle industrie manifatturiere che incorporano l'elettronica nei loro prodotti o che utilizzano sistemi elettronici nel processo produttivo

  • negli ambiti della produzione hardware e software, dell'automazione e della robotica

  • presso istituzioni di alta formazione e ricerca come Università, CNR e laboratori sia pubblici che privati

Sbocchi professionali

Esperienze lavorative dei nostri laureati

Il Corso di Studi si articola in quattro indirizzi che approfondiscono settori e tematiche dell’Ingegneria Elettronica di grande interesse sia teorico che applicativo:

  • l’indirizzo Dispositivi e sistemi elettronici fornisce ai laureati una vasta conoscenza degli aspetti metodologici dell’Ingegneria Elettronica, partendo dalla progettazione dei dispositivi fino alla realizzazione dei sistemi elettronici;

  • l’indirizzo Sistemi elettronici a radiofrequenza è dedicato allo studio dei sistemi per le telecomunicazioni radio, dell'elettronica analogica e dei sistemi a dominio misto utilizzati per le radiofrequenze;

  • l’indirizzo Green Electronics offre competenze specifiche in merito alla progettazione di sistemi ecosostenibili, con particolare riguardo al settore automotive e delle energie alternative;

  • l’indirizzo Hardware-software codesign è rivolto a studenti che, essendo già in possesso di conoscenze approfondite sugli aspetti metodologici ed applicativi dell’Ingegneria Informatica e di cognizioni sull’elettronica digitale di base, intendano acquisire le tecniche e le metodologie per la progettazione di sistemi embedded sia a livello software che hardware.

I percorsi di studio del Corso di Laurea Magistrale

Il percorso d'eccellenza

Altre informazioni

Aule e Laboratori

Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image